consentito in agricoltura biologica BACTOSPEINE 32 WG

Insetticida biologico in granuli idrodispersibili a base di Bacillus thuringiensis subp. kurstaki, attivo contro le larve di lepidotteri.

BACTOSPEINE 32 WG (Reg. n. 14573 del 05/03/2009)

Caratteristiche

Formulazione: granuli idrodispersibili

Classificazione CLP:

  • NESSUN PITTOGRAMMA

Numero di registrazione: 14573 del 05/03/2009

Composizione

  • b. thuringiensis kurstaki - abts 351 54,00%

Colture

in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eulia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-2 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignole
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-2 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Tignola della Zagara
    Dose su ettaro: 600-800 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-80 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-80 g/hl (600-800 g/ha), utilizzando un volume di 1000 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti all'anno. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola della Bietola
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 400-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 400-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola della Bietola
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola della Bietola
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Depressaria del Carciofo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Vanessa del Cardo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Depressaria delle foglie del Carciofo
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua minore del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola fogliare del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Vanessa del Cardo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Depressaria delle foglie del Carciofo
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua minore del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola fogliare del Carciofo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Vanessa del Cardo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cavolaia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Rapaiola
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola delle Crucifere
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Nottua (Trichoplusia ni)
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Anarsia
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cacecia dei frutti
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cacecia dei germogli
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cheimatobia
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Cidia o tignola orientale
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Eulia
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Orgia
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Recurvaria
    Dose su ettaro: 750-1500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 60-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 60-100 g/hl (750-1500 g/ha), utilizzando un volume di 1000-1500 litri a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-16 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 3-10 trattamenti all'anno, 2-5 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua fogliare del Pisello
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue (Agrotis spp.)
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua fogliare del Pisello
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue (Agrotis spp.)
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide asiatica
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 500-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su coltura in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (500-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue (Agrotis spp.)
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 400-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue (Agrotis spp.)
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 400-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Lepidotteri
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su colture in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su colture in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su colture in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottuide
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su colture in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Su colture in produzione in serra: effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eulia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Pandemis
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eulia
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Pandemis
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Piralide del Mais
    Dose su ettaro: 550-600 g/Ha
    Dose su ettolitro: 90-100 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose di 90-100 g/hl (550-600 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri a ettaro di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 5-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottuide
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare i trattamenti alla dose indicata alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 3-7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-3 trattamenti per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Agrotis
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Bruco tagliatore
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua segmentata
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue (Agrotis spp.)
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue terricole
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 750-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-200 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-200 g/hl (750-1000 g/ha), utilizzando un volume di 500-1000 litri di acqua a ettaro, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottue defogliatrici
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Spodoptera esigua
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tignola dei capolini dellIinsalata
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Tortrice verde delle Querce
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
in serra - produzione
Parassiti
  • Infantria americana
    Dose su ettaro: 600-1000 g/Ha
    Dose su ettolitro: 100-165 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose di 100-165 g/hl (600-1000 g/ha), utilizzando un volume di 600 l/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del Cavolo
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua del cavolo - Nottua olearia
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gamma
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Effettuare il trattamento alla dose 75-85 g/hl (450-500 g/ha), utilizzando un volume di 600 litri/ha di acqua, alla comparsa delle larve quando l'attività trofica è maggiore e ripeterli a intervalli di 7 giorni fino al termine della schiusura delle uova. Effettuare un massimo di 1-8 trattamenti all'anno, massimo 1-3 per generazione. Mantenere l'intervallo più breve con forte crescita vegetativa e sviluppo della pianta al fine di assicurare una completa copertura della nuova vegetazione. La soluzione va applicata su vegetazione asciutta e non eseguire il trattamento se è prevista pioggia in un intervallo di tempo di 6 ore dall'inizio dello stesso. Applicare il prodotto preferibilmente nelle ore più fresche della giornata, preferibilmente verso sera. Impiegare un volume di acqua sufficiente ad assicurare una copertura uniforme della vegetazione. L'aggiunta di un bagnante adesivante può essere utile per ottenere una migliore distribuzione e persistenza del prodotto.
  • Nottua gialla del Pomodoro
    Dose su ettaro: 450-500 g/Ha
    Dose su ettolitro: 75-85 g/hl