JOKER

Erbicida selettivo di post-emergenza per il controllo delle infestanti dicotiledoni nei cereali (mais, sorgo), nelle asparagiaie, nei prati di graminacee (da foraggio, da pascolo, ornamentali, campi sportivi e da golf) e del melo e del pero. Meccanismo d'azione: HRAC O.

JOKER (Reg. n. 9954 del 12/02/1999)

Caratteristiche

Formulazione: liquido idrosolubile

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS07-A

Numero di registrazione: 9954 del 12/02/1999

Composizione

  • dicamba 21,20% (= 230,00 g/L)

Colture

in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in serra - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: ET
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 30 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
in pieno campo - produzione (diserbo)
Infestanti
  • Amaranto
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Attaccamani - Aparine
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Cencio molle
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Centocchio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Convolvolo nero
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Correggiola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Erba morella
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Farinello bianco - Farinaccio selv.
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fiordaliso
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Fumaria - Fumosterno
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Nappola
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Persicaria
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Sicio o zucchetta
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stoppione - Scardaccione
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Stramonio
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Uva turca
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
  • Vilucchio comune
    Dose su ettaro: 0,2-1,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Impiegare il preparato su infestanti nei primi stadi dis viluppo al fine di eliminare quanto più precocemente possibile la competizione delle malerbe. Favorire la competitività della coltura.
© 2016 copyright by Diachem S.p.A. All rights reserved. - C.F. 03483880161 - P. IVA IT03483880161 - Cap. Soc. € 6.000.000 i.v.
Sede legale: Via Tonale, 15 - 24061 Albano Sant'Alessandro (BG)
concept & design OVISNIGRA