consentito in agricoltura biologica OPALENE

Insetticida agricolo per trattamenti su fruttiferi, agrumi e piante ornamentali in pieno campo.

OPALENE (Reg. n. 7922 del 16/05/1990)

Caratteristiche

Formulazione: liquido emulsionabile

Classificazione CLP:

  • NESSUN PITTOGRAMMA

Numero di registrazione: 7922 del 16/05/1990

Composizione

  • olio minerale 80,00% (= 688,00 g/L)

Colture

in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ceroplaste o Cocciniglia elmetto
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia a virgola
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia bassa degli Agrumi
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia bassa grigia
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia bianca degli Agrumi
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia bianca-rossa forte
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia farinosa o cotonello
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia gialla degli Agrumi
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia mezzo grano di pepe
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia nera (Aspidiotus nerii)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia piriforme degli Agrumi e delle Ornamentali
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia serpetta
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Il prodotto può essere applicato in due differenti periodi: - nel periodo invernale: dalla raccolta alla pre-fioritura. - nel periodo estivo: da giugno (quando il frutto raggiunge la grossezza di una noce) fino al periodo che precede l'invaiatura. I dosaggi d'impiego, invece, variano in base alla tipologia di trattamento: - per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie: impiegare la dose di 2-3 l/hl. - per trattamenti al verde: intervenire mediante la dose di 1-2 l/hl. - nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi: impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia bianca del Gelso
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia a virgola dei Fruttiferi
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia bianca del Gelso
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia mitilococco
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia mezzo grano di pepe
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglie
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia bianca del Gelso
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia bianca del Gelso
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di S. Josè (Comstockaspis perniciosa)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia di San Josè
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cocciniglia cerchiata
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia cotonosa
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia farinosa della Vite e del Fico
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cocciniglia nera della Vite
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Cotonelli
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
  • Pulvinaria della Vite (Pulvinaria vitis)
    Dose su ettolitro: 0,3-3 l/hl
    Intervallo di sicurezza: 20 gg
    Note: Intervenire preferibilmente a fine inverno (al rigonfiamento delle gemme) e nel periodo primaverile-estivo al primo apparire delle infestazioni. Impiegare la dose di 2-3 l/hl per trattamenti a gemme chiuse o leggermente gonfie e la dose di 1-2 l/hl per trattamenti al verde. Nei trattamenti come adesivo in unione ai comuni insetticidi impiegare alla dose di 0,3 l/hl.
© 2016 copyright by Diachem S.p.A. All rights reserved. - C.F. 03483880161 - P. IVA IT03483880161 - Cap. Soc. € 6.000.000 i.v.
Sede legale: Via Tonale, 15 - 24061 Albano Sant'Alessandro (BG)
concept & design OVISNIGRA