ZAMIR 18

Insetticida-acaricida per vite, fruttiferi, orticole e ornamentali.

ZAMIR 18 (Reg. n. 13927 del 13/09/2007)

Caratteristiche

Formulazione: concentrato emulsionabile

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS07-A
  • GHS08-A
  • GHS09-A

Numero di registrazione: 13927 del 13/09/2007

Composizione

  • abamectina 1,84% (= 18,00 g/L)

Colture

in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Minatrice serpentina
    Dose su ettaro: 0,375-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 37,5-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, intervenendo alla dose di 0,375-0,75 l/Ha alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, in 2 applicazioni ogni 14 giorni. Alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, intervenire alla dose di 0,75 l/Ha in una sola applicazione. Aggiungere alla miscela 0,5% di olio minerale. Effettuare al massimo 3 applicazioni all'anno. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Nuovo ragno rosso degli Agrumi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Minatrice serpentina
    Dose su ettaro: 0,375-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 37,5-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, intervenendo alla dose di 0,375-0,75 l/Ha alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, in 2 applicazioni ogni 14 giorni. Alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, intervenire alla dose di 0,75 l/Ha in una sola applicazione. Aggiungere alla miscela 0,5% di olio minerale. Effettuare al massimo 3 applicazioni all'anno. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Nuovo ragno rosso degli Agrumi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in serra - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ditteri agromizidi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza dei Ciclamini
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide del Fagiolo
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Ditteri agromizidi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza dei Ciclamini
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide del Fagiolo
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Acari
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Afidi
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Cameraria
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto subito dopo la fioritura. Iniettare in presenza delle larve neonate. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni).
  • Eriofidi
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Processionaria del Pino
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto subito dopo la fioritura. Iniettare in presenza delle larve neonate. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni).
  • Tingide del Platano
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Acari
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Afidi
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Cameraria
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto subito dopo la fioritura. Iniettare in presenza delle larve neonate. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni).
  • Eriofidi
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
  • Processionaria del Pino
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto subito dopo la fioritura. Iniettare in presenza delle larve neonate. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni).
  • Tingide del Platano
    Altra dose: 10-40 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto alla ripresa vegetativa delle piante. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in serra - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Minatrice serpentina
    Dose su ettaro: 0,375-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 37,5-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, intervenendo alla dose di 0,375-0,75 l/Ha alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, in 2 applicazioni ogni 14 giorni. Alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, intervenire alla dose di 0,75 l/Ha in una sola applicazione. Aggiungere alla miscela 0,5% di olio minerale. Effettuare al massimo 3 applicazioni all'anno. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Nuovo ragno rosso degli Agrumi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Minatrice serpentina
    Dose su ettaro: 0,375-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 37,5-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, intervenendo alla dose di 0,375-0,75 l/Ha alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, in 2 applicazioni ogni 14 giorni. Alla comparsa delle prime mine, su getti nuovi in formazione, intervenire alla dose di 0,75 l/Ha in una sola applicazione. Aggiungere alla miscela 0,5% di olio minerale. Effettuare al massimo 3 applicazioni all'anno. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Nuovo ragno rosso degli Agrumi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Applicare il prodotto, alla dose indicata, intervenendo alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 trattamenti all'anno, rispettando un intervallo minimo fra i trattamenti di 7 giorni. Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Cemiostoma
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Eriofide del Melo
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Litocollete inferiore
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Psilla del Melo (Cacopsylla mali)
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Psilla del Melo (Psylla mali)
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ditteri agromizidi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza dei Ciclamini
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Punteruolo rosso della palma
    Altra dose: 50-100 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto ai primi voli degli adulti. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali. Impiego consentito su palme ornamentali in campo, aree urbane, vivai.
  • Ragnetto rosso del Garofano
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide del Fagiolo
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Ditteri agromizidi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza dei Ciclamini
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, intervenire ogni 7-10 giorni. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Punteruolo rosso della palma
    Altra dose: 50-100 ml/l di acqua
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Iniettare il prodotto ai primi voli degli adulti. Effettuare al massimo 2 applicazioni per anno (intervallo 15-45 giorni). L’iniezione al tronco deve essere effettuata con attrezzature idonee e da personale specializzato. Si consiglia di localizzare l’applicazione in prossimità delle aree apicali interessate dall’attività trofica e di sviluppo del parassita. Per l’applicazione del prodotto mediante iniezioni al tronco, durante le fasi di preparazione, impiego e pulizia delle attrezzature usate, utilizzare dispositivi atti a proteggere le vie respiratorie, la pelle, gli occhi, la faccia. Transennare l’area onde impedire l’accesso a personale estraneo. Durante le fasi di preparazione ed applicazione utilizzare bacinetti di contenimento posizionati sotto i contenitori/serbatoi atti a contenere spandimenti accidentali. Impiego consentito su palme ornamentali in campo, aree urbane, vivai.
  • Ragnetto rosso del Garofano
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide del Fagiolo
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in pieno campo: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Sospendere i trattamenti 7 giorni prima della raccolta. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in serra - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattamenti in serra: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata effettuando al massimo 4 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra Novembre e Febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Psilla
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Psilla del Pero
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali alla comparsa delle prime forme mobili. Aggiungere alla miscela 0,25% di olio minerale. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattamento su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofide del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali e alla comparsa delle prime forme mobili; ripetere se necessario dopo 10 giorni dall'applicazione. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali e alla comparsa delle prime forme mobili; ripetere se necessario dopo 10 giorni dall'applicazione. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripide estivo del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali e alla comparsa delle prime forme mobili; ripetere se necessario dopo 10 giorni dall'applicazione. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tripidi del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75-1,125 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Intervenire da fine caduta petali e alla comparsa delle prime forme mobili; ripetere se necessario dopo 10 giorni dall'applicazione. Per i trattamenti estivi si consiglia l'aggiunta di olio minerale (0,1%) o di idoneo coadiuvante. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo 10 giorni). Precauzioni specifiche devono essere adottate nel caso di utilizzo con olio minerale, in condizioni critiche, quali alte temperature e trattameto su tessuti in crescita. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofide rugginoso del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. In pieno campo: Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). In serra: Massimo 5 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattare alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, trattando ogni 7-10 giorni alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Trattare alla dose indicata alla comparsa dei primi stadi mobili. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattare alla comparsa delle prime larve alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattare alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, trattando ogni 7-10 giorni alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattare alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, trattando ogni 7-10 giorni alla dose indicata. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Trattare alla dose indicata alla comparsa dei primi stadi mobili. Massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Impiego consentito anche su prodotti baby leaf. Si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotto acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d’azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime punture di ovideposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 10 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili. Effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo 7 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ragnetto giallo della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignola della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignoletta della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Ragnetto giallo della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignola della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignoletta della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Ragnetto giallo della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragnetto rosso dei Fruttiferi
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili presenti sul 70% delle foglie. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignola della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Tignoletta della Vite
    Dose su ettaro: 0,5-0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 55-75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 28 gg
    Note: Intervenire da inizio ovideposizione a due settimane dopo. Massimo 2 applicazioni per anno (intervallo minimo di 21 giorni). Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - vivaio
Parassiti
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,5-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 25-50 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: non necessario
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime forme mobili. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in pieno campo - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
in serra - produzione
Parassiti
  • Eriofidi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Frankliniella
    Dose su ettaro: 0,75-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa delle prime larve, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Liriomiza degli Ortaggi
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Moscerino minatore
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Alla comparsa delle prime punture di ovi-deposizione, in 2 applicazioni ogni 7-10 giorni. Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
  • Ragno rosso bimaculato
    Dose su ettaro: 0,3-1,2 l/Ha
    Dose su ettolitro: 60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Intervenire alla comparsa dei primi stadi mobili, effettuare al massimo 3 applicazioni per anno (intervallo minimo di 7 giorni). Non utilizzare in serra nel periodo compreso tra novembre e febbraio. Allo scopo di attuare una corretta strategia antiresistenza, si consiglia di applicare una adeguata rotazione con prodotti acaricidi ed insetticidi a diverso meccanismo d'azione. Si consiglia di non superare il numero di 4 interventi per ciclo colturale.
© 2016 copyright by Diachem S.p.A. All rights reserved. - C.F. 03483880161 - P. IVA IT03483880161 - Cap. Soc. € 6.000.000 i.v.
Sede legale: Via Tonale, 15 - 24061 Albano Sant'Alessandro (BG)
concept & design OVISNIGRA